Laser Co2 Frazionato

medicina estetica viso

ll laser CO2 frazionato rappresenta un’evoluzione del laser CO2, denominata “frazionale”.

In questo tipo di laser, il fascio luminoso viene emesso in modo da colpire solo dei microscopici punti, lasciandone altri intatti, dai quali si crea la rigenerazione tissutale con una guarigione veloce e un disagio limitato per il paziente.

Il laser agisce con un processo di fototermolisi estremamente mirata, che permette di operare a diverse profondità con il vantaggio di agire ad alta precisione minimizzando i danni termici e il sanguinamento delle zone trattate.

Pertanto solo una porzione di cute viene colpita dal raggio di luce, mentre la maggior parte dell’epidermide rimane inalterata e da queste parti di cute “sana” parte un processo di rigenerazione che permette una guarigione molto rapida, tipicamente della durata di 4 o 5 giorni.

È quindi particolarmente indicato per la cura dei trattamenti legati al ringiovanimento cutaneo (skin resurfacing) poiché elimina gli starti superficiali e rende la pelle più tonica.
Nello specifico la dermoabrasione laser è mirata a cancellare le cicatrici da acne.

Viene utilizzato anche per il trattamento di:

  • rughe superficiali
  • macchie
  • verruche
  • fibromi
  • condilomi
  • cheratosi seborroiche
  • revisione delle cicatrici

Viene inoltre impiegato per l’asportazione di nei del viso e del corpo poiché permette una minor infiammazione, una miglior cicatrizzazione, un’elevata precisione e tempi di guarigione ridotti.In profondità, a livello dermico, il laser co2 frazionato provoca un riarrangiamento delle fibre collagene e un’attivazione dei fibroblasti, cioè delle cellule deputate alla formazione di nuovo collagene, acido ialuronico ed elastina.

Nei giorni successivi al trattamento sebbene il trucco sia consentito, è consigliabile utilizzare abbondanti creme idratanti, dato che la pelle sarà molto secca. È invece necessario evitare l’esposizione al sole o alle lampade abbronzanti.

Nel periodo post-trattamento si assiste ad un arrossamento della durata di circa 24 ore. In questo lasso di tempo è già iniziata la riepitelizzazione a partenza dalle zone di cute non colpite dal raggio luminoso. Nei giorni successivi al trattamento si assiste alla comparsa di una pseudo-abbronzatura, cioè di cute scura, che andrà incontro ad esfoliazione e sarà sostituita da cute nuova e sana.

È opportuno che evitino il trattamento

  • pazienti affetti da herpes virus (è necessaria appropriata terapia prima del trattamento) stato di gravidanza o allattamento
  • pazienti con storia di lunga terapia cortisonica
  • dermatiti
  • malattie autoimmuni
  • malattie del collagene

Durata trattamento
dai 15 ai 30 minuti
Riposo post trattamento
non necessario
Modalità e tecnica
ambulatoriale / laser
Anestesia
locale
Ritorno alla vita sociale
da 1 a 7 giorni
Ritorno all'attività fisica
da 1 a 7 giorni

Tempi e risultati

  • Ciclo trattamento completo: 4-5 sedute(1 ogni 20-30 giorni)
  • Il laser frazionato è una tecnica dall’efficacia garantita e dai risultati duraturi, in grado di donare al volto un aspetto più giovanile e più fresco.
CHI SIAMO

Scopri di più
IL NOSTRO TEAM

Scopri di più
I NOSTRI PREZZI

Scopri di più