Filler labbra: cosa non fare dopo il trattamento e perché

Il filler labbra è un trattamento di medicina estetica utile per ripristinare una perdita di volume o per aumentare il naturale volume delle labbra mediante micro-iniezioni.

Il prodotto che viene utilizzato è il filler di ultima generazione a base di acido ialuronico puro, composto da sostanze naturali, anallergiche e temporanee, caratteristiche che permettono quasi a tutti di sottoporsi al trattamento.

La domanda sorge, quindi, spontanea: “chi non può fare il filler labbra?”. Ecco alcune eccezioni: donne in gravidanza o in fase di allattamento e persone con malattie autoimmuni.

Cosa è un filler labbra

Il filler labbra è un trattamento utilizzato nella medicina estetica che offre grandi possibilità di miglioramento e correzione, donando alle labbra un nuovo volume e armonia con il volto. È una tecnica poco invasiva realizzata con sottilissimi aghi, in maniera localizzata.

A seconda del risultato che si desidera ottenere, il filler può essere utilizzato con diverse tecniche d’intervento. In particolare, è possibile:

  • Ridefinire il contorno
  • Aumentare il volume
  • Alzare gli angoli

Più che in ogni altra parte trattabile con il filler, nella zona delle labbra è possibile dosare l’acido ialuronico per avere diversi risultati, da minimi a molto visibili, in base al desiderio del paziente.

Il trattamento non è da considerarsi doloroso in quanto, a seconda della sensibilità, può essere preceduto dall’applicazione di crema anestetica, per ridurre la sensazione di puntura associata all’iniezione.

Assestamento filler labbra: quali sono i tempi di recupero?

Il filler labbra è un trattamento ambulatoriale dalla durata di 15-30 minuti. Non essendo una procedura invasiva, non richiede un periodo di recupero e il ritorno alla vita sociale è immediato.

Trattandosi di una sostanza naturale non vi sono particolari controindicazioni, è possibile che nella fase successiva al trattamento le labbra si presentino leggermente gonfie a causa del processo di infiammazione e, a seconda della sensibilità cutanea, si potrà assistere alla comparsa di piccole ecchimosi dovute all’utilizzo dell’ago.

I segni, tuttavia, sono destinati a scomparire tre le 24-48 ore successive al trattamento.

Filler labbra appena fatto: i cibi da evitare

Dopo aver effettuato il trattamento di filler labbra è bene evitare cibi caldi e piccanti. Entrambe le categorie di alimenti possono essere causa di vasodilatazioni che peggiorano l’edema dovuta alle micro-iniezioni.

Al contrario, è consigliabile bere molta acqua che, aiuterà il corpo a guarire in maniera corretta, e mangiare molta frutta e verdura ad alto potere idratante.

Giorno dopo filler labbra, i prodotti più indicati

Una volta effettuato il filler labbra gli effetti collaterali comuni sono poco visibili e andranno a sparire nelle ore successive al trattamento. È importante però, seguire alcuni accorgimenti per favorirne l’eliminazione, come: intervenire con impacchi di ghiaccio utili a sgonfiare la zona interessata e attenuare i piccoli lividi provocati dall’ago.

Pur non essendo un trattamento invasivo è possibile utilizzare creme e trattamenti domiciliari per mantenere le labbra ben idratate. Per questo, suggeriamo il 3D LIP di Teoxane, un balsamo labbra da applicare quotidianamente; ha una texture ricca che dona comfort, idratazione e un effetto volumizzante per labbra nutrite, levigate e rimpolpate.

Filler labbra sottili prima e dopo

I risultati del trattamento sono pressoché immediati anche se non definitivi, in quanto vengono utilizzati prodotti riassorbibili.

Una delle domande più frequenti che ci viene posta dai pazienti è ‘quanto dura l’effetto del filler labbra?’ Come per ogni trattamento la risposta non è unica, ma dipende da diversi fattori. La durata media del filler labbra varia dai 4 ai 12 mesi a seconda dell’abilità procedurale del medico, il tipo di pelle del paziente, la regione trattata e lo stile di vita adottato.

Filler labbra sottili prima e dopo Filler labbra appena fatto

Per ottenere un risultato naturale e duraturo su labbra sottili, come mostrato in questi prima e dopo, è bene chiedersi ‘Cosa non devo fare dopo aver fatto il filler labbra?’.

Ecco alcuni suggerimenti:

  • Evitare fumo e alcol per 48 ore.
  • Non praticare attività fisica impegnativa per almeno 24-48 ore dal trattamento.
  • Non utilizzare il trucco sulla parte interessata per almeno 24 ore.
  • Evitare l’esposizione al sole per 48 ore dopo il trattamento.
  • Non assumere farmaci fluidificanti a meno che non siano prescritti in maniera specifica dal medico.

 

Filler acido ialuronico labbra: richiedi una consulenza

I nostri centri di Milano, Roma e Rimini sono a tua disposizione per un consulto gratuito con il medico. La consulenza ci permetterà di valutare attentamente le tue esigenze e di elaborare un piano di trattamento estetico personalizzato per raggiungere i tuoi obiettivi.

WA logo