È meglio utilizzare filler o botox?

Sono due sostanze differenti che vengono impiegate per finalità dissimili. Il filler, di solito di acido ialuronico, è utilizzato per riempire o volumizzare, è quindi particolarmente indicato per rughe, ad esempio quelle nasogeniene, o per il rimodellamento di zigomi, guancia e labbra, viceversa la tossina botulina, comunemente chiamata “botox” è indicata per la prevenzione e il trattamento delle rughe d’espressione. Attraverso piccole iniezioni, provoca temporanea inibizione dei muscoli del volto. Altra sostanziale differenza risiede nel fatto che gli effetti dei filler sono immediatamente visibili, quelli del botulino si manifesteranno dopo 3 / 4 giorni dal trattamento.

Contattaci su WhatsApp!